Browsed by
Autore: claudio mita

Il rapporto dei camaldolesi e la foresta

Il rapporto dei camaldolesi e la foresta

Anche in Casentino, come in altre realtà dell’Appennino e della montagna italiana, la foresta è la zona entro la quale si è sviluppata la storia del paesaggio, della cultura e delle tradizioni locali. Un sistema in cui monaci, contadini, pastori, artigiani e boscaioli, si sono quotidianamente rapportati con la natura definendone i contorni, la struttura e le caratteristiche che ancora oggi conosciamo, ammiriamo e tuteliamo. Ma Camaldoli è un esempio unico, perché la gestione sostenibile del bosco e dell’ambiente, a…

Leggi tutto Leggi tutto

Differenze tra birra weiss tedesca e Wit (o blanche) belga

Differenze tra birra weiss tedesca e Wit (o blanche) belga

Le due tipologie di birra hanno sostanzialmente lo stesso nome (weiss significa bianco in tedesco, blanche significa bianco in francese). Sono identiche? Assolutamente no. Le principali differenze tra weiss e blanche riguardano l’uso del frumento, la loro aromatizzazione ed il loro aspetto. L’uso del frumento Sia le Blanche che le Weiss prevedono una frazione di frumento in aggiunta al normale malto d’orzo. Tale percentuale è solitamente intorno al 50%. Per alcune Weiss tedesche questa percentuale può raggiungere anche il 70%,…

Leggi tutto Leggi tutto

La regola benedettina

La regola benedettina

San Benedetto da Norcia, fondatore dell’ordine dei Benedettini che da lui prese il nome, nacque intorno al 480 e morì il 21 marzo del 547. A 12 anni rimase orfano di madre e fu mandato con la sorella a Roma per seguire i propri studi. Rimase sconvolto dalla dissolutezza presente nella città, arrivando a disprezzare i beni materiali e desiderare la vita monastica, a cui si dedicò appena diciassettenne. Fondò anche il Monastero di Montecassino (nell’omonima località), ed è qui…

Leggi tutto Leggi tutto

Cos’è una birra IPA – Indian Pale Ale

Cos’è una birra IPA – Indian Pale Ale

L’esistenza delle IPA è principalmente dovuta alle dinamiche commerciali che si innescarono durante il periodo dell’imperialismo britannico e la domanda di beni di consumo proveniente dalle colonie. Una delle rotte più importanti era verso le Indie, dove la birra rappresentava uno dei prodotti più richiesti alla madre patria. Negli anni ’80 del XVIII secolo il birraio londinese Hodgson aveva costruito un solido business sfruttando questa situazione, perché aveva scoperto come alcune sue Pale Ale già in commercio, più luppolate e…

Leggi tutto Leggi tutto

“Il grande esordio”: storia della fondazione dell’Abbazia di Citeaux

“Il grande esordio”: storia della fondazione dell’Abbazia di Citeaux

Intorno al 1074, San Roberto, monaco benedettino, decise di fondare un monastero a Molesme. Dopo qualche anno dalla fondazione, l’abazia di Molesme era diventata estremamente importante per la zona, quindi San Roberto ed alcuni monaci decisero di allontanarsi e fondare un’abbazia a Citeaux, dal cui nome latino Cistercium deriva il nome dell’ordine: Cistercense. San Roberto, qualche anno dopo aver fondato insieme ad altri un monastero a Molesme, capì che desiderava separazione dal mondo e povertà, una vita libera dalle preoccupazioni…

Leggi tutto Leggi tutto

BIRRA – Cos’è lo stile imperial stout?

BIRRA – Cos’è lo stile imperial stout?

Imperial Stout, scusi ne avete?. Se vi trovate in un purchessia pub, birreria o locale probabilmente non sapranno di cosa state parlando. Purtroppo la cultura brassicola italiana è stata cancellata da un secolo di improduttività brassicola e di dominio monopolistico del vino, ma ultimamente l’Italia si sta rifacendo diventando in poco tempo la prima in Europa per microbirrifici!!! Devo però dire che c’è comunque un po’ di confusione sul termine in quanto Stout è “sinonimo” o meglio è stato per…

Leggi tutto Leggi tutto

Monaci camaldolesi chi sono?

Monaci camaldolesi chi sono?

Monaci Camaldolesi chi sono? Qual è stato il loro ruolo nella società? Chi li ha fondati? Lo stemma Monaci camaldolesi, partiamo dallo stemma della congregazione dei camaldolesi, perchè in esso è racchiuso il senso che san Romualdo volle dare ai Monaci di Camaldoli: le due colombe che si abbeverano ad un solo calice, perchè San Romualdo cercò di unire l’esperienza della chiesa orientale con quella della chiesa occidentale. Le colombe stanno a significare quindi le due chiese, il calice invece…

Leggi tutto Leggi tutto

Cosa centra il nocino con San Giovanni Battista?

Cosa centra il nocino con San Giovanni Battista?

Cosa centra San Giovanni Battista con il nocino? Perché il nocino è legato al mondo esoterico delle streghe? La storia del nocino si intreccia tra sacro e profano, tra santi e streghe. Iniziamo dal Battista, cugino di Gesù, ultimo profeta che annunciò l’arrivo del messia, fu imprigionato da Erode perché accusato di sovversione. Il 23 giugno ricorre la morte di San Giovanni Battista. Come morì il Battista? Erode aveva una amatissima figlia, e per lei era disposta a tutto. Salomè…

Leggi tutto Leggi tutto

Qual è la differenza tra priore e abate?

Qual è la differenza tra priore e abate?

Che differenza c’è tra priore e abate? Priore, abate, badessa, che differenza c’è tra questi termini, quali sono i loro ruoli e in quali ordini religiosi? Il termine priore o priorato è tornato alla ribalta con le saghe dei romanzi di Ken Follet che hanno probabilmente riportato ad una larga popolarità questi termini che individuano le autorità religiose in ambito monastico. Partendo dai bendettini il termine abate identifica il monaco nominato capo di un’abbazia cioè di una comunità di monaci…

Leggi tutto Leggi tutto

Proprietà del carciofo – una pianta miracolosa

Proprietà del carciofo – una pianta miracolosa

Proprietà del carciofo I monaci iniziarono a descrivere ordinatamente le erbe spontanee in libri chiamati Hortuli, i corrispettivi degli odierni Erbari. Tra queste piante vi si trova la Cynara scolymus (il nome deriva da cenere, il miglior concime per le piante di carciofo) meglio conosciuta come Carciofo. Come sappiamo i monaci coltivavano nel Giardino dei Semplici le principali erbe che durante l’anno utilizzavano sia in cucina che per la preparazione di tisane, unguenti, elisir, liquori ecc….. per la cura dei…

Leggi tutto Leggi tutto

Cancel

Necessari

I cookie necessari sono i cookie tecnici cioè quelli il cui utilizzo non richiede il consenso dell’utente.

Questi cookie sono essenziali per consentire di navigare in un sito web e utilizzarne tutte le funzionalità. Senza questi cookie, che sono assolutamente necessari, un sito web non potrebbe fornire alcuni servizi o funzioni e la navigazione non sarebbe agevole e facile come dovrebbe essere. Un cookie di questo tipo viene inoltre utilizzato per memorizzare la decisione di un utente sull’utilizzo di cookie sul sito web.

I cookie tecnici sono essenziali e non possono essere disabilitati utilizzando questa funzionalità.
In generale comunque i cookie possono essere disattivati completamente nel proprio browser in qualsiasi istante.

Chiudi

Cancel

Statistiche

I cookie statistici vengono utilizzati per monitorare le performances del sito, per esempio per conoscere il numero di pagine visitate o il numero di utenti che hanno visualizzato una determinata sezione.

I cookie statistici utilizzati dal nostro sito si avvalgono di servizio di Google Analytics.

L’analisi di questi cookie genera dati statistici anonimi e aggregati senza riferimento alcuno all’identità dei navigatori del sito. Sono utili anche per valutare eventuali modifiche e miglioramenti da apportare al sito stesso.

Chiudi

Cancel

Targeting

I cookie di targeting sono cookie impostati da terze parti come YouTube, Facebook, Twitter.

Questi cookie tengono traccia del tuo comportamento come la riproduzione di video o quali tweet hai già visualizzato.

Se non viene dato il consenso a questi cookie, non sarà possibile guardare i video su questo sito web o utilizzare la funzionalità di condivisione sui social.

Questi cookie possono essere utilizzati dal fornitore di cookie per creare un profilo dei tuoi interessi e mostrarti pubblicità pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma si basano sull'identificazione univoca del browser e del dispositivo Internet.

Chiudi